Un aiuto concreto ai malati Covid-19: produzione di ventilatori polmonari

Siamo una carpenteria metallica, dal 1977 realizziamo prodotti metallici di diversa tipologia destinati a differenti settori, dalle telecomunicazioni, all’arredamento metallico, elettrodomestico e per il settore medicale. Proprio per quest’ultimo settore, per far fronte all’emergenza Coronavirus la nostra azienda ha potenzialo la produzione di elementi di carpenteria metallica destinata ai ventilatori polmonari, prodotti dall’azienda bolognese Siare.

Il gruppo bolognese Siare, produttore di ventilatori polmonari in queste settimane di emergenza ci ha appunto chiesto di potenziare la produzione in modo da poter meglio fronteggiare la richiesta crescente di dispositivi di ventilazione per la cura dei pazienti affetti da Covid-19.

In queste giornate davvero particolari tutto il nostro personale si sta occupando della realizzazione di questi particolari metallici:

Stiamo lavorando a pieno regime per creare la componentistica e, di fatto, abbiamo dirottato tutto il lavoro su questo settore. Quello che prima sarebbe stato il lavoro di due anni, ora va evaso in due mesi per cercare di fronteggiare questa emergenza. Siare, che è in continuo contatto con la Protezione Civile, ci ha chiesto questo sforzo a fronte della drammatica situazione”. Elena Proserpio, titolare dell’azienda]

I nostri prodotti vengono poi ritirati direttamente dalla Protezione Civile tramite un mezzo della Agenzia Industrie Difesa per essere trasferiti direttamente a Bologna.

È una situazione difficile e di emergenza, tutto il nostro personale si sta dando molto da fare per soddisfare al meglio questa forte domanda. Cerchiamo con tutte le nostre possibilità di dare una mano concreta a chi in questo momento sta soffrendo e per far uscire l’Italia da questa forte emergenza. Con questo articolo vogliamo inoltre sensibilizzare anche i nostri clienti, altri fornitori a dare il loro contributo.

Trovate una nostra intervista sul erbanotizie.com.